Il Garante per la privacy boccia le app pericolose per i bambini

buongiornolink - Il Garante per la privacy boccia le app pericolose per i bambini

Dei 35 casi analizzati dal Garante per la privacy, 21 hanno evidenziato gravi profili di rischio e 8 richiederanno una indagine ispettiva. Tra i pericoli maggiori, le richieste di dati personali, la comunicazione dei dati a terze parti, la pubblicità non attinente, le offerte di acquisti in-app...

leggi la notizia >>> Rai News