Insulta il cane del re, a processo in Thailandia e scatta la censura per il New York Times

buongiornolink - Insulta il cane del re, a processo in Thailandia e scatta la censura per il New York Times

Ha preso in giro il cane del re thailandese ed è finito in carcere. Ora il 27enne Thanakorn Siripaiboon finirà a processo per “lesa maestà” e “sedizione” rischiando una condanna fino a 37 anni di prigione. Secondo la legge locale chi insulta il re Bhumibol Adulyadej, un 88enne presentato come...

leggi la notizia >>> La Stampa