Partoriente a Udine rifiuta il taglio del cordone, i medici chiamano la procura

Buongiornolink - Partoriente a Udine rifiuta il taglio del cordone, i medici chiamano la procura



Una partoriente rifiuta di farsi tagliare il cordone ombelicale che - secondo le sue convinzioni religiose - dovrebbe staccarsi autonomamente. Ma con il passare del tempo il neonato comincia a mostrare segni di sofferenza fetale. E i medici, per sapere come comportarsi, interpellano la...

leggi la notizia >>> Corriere