“Abusi sessuali durante la visita ginecologica”. Migrante detective fa arrestare un primario

Buongiornolink - Abusi sessuali durante la visita ginecologica Migrante detective fa arrestare un primario


In Italia era arrivata con la speranza di essere curata, dopo tredici interventi in Tunisia. Ma a Palermo è precipitata in un baratro. Il medico a cui era stata affidata, il professore Biagio Adile, il direttore della Uroginecologia di Villa Sofia-Cervello, avrebbe abusato di lei nel corso di due visite in...

leggi la notizia >>> Repubblica