Le tre profezie sul 2021 dell'uomo che dice di essere venuto dal futuro

Buongiornolink - Le tre profezie sul 2021 dell'uomo che dice di essere venuto dal futuro

La stampa inglese sta dando risalto alle dichiarazioni di un uomo che dice di essere venuto dal futuro e di sapere come sarà il mondo fra quattro anni, cioè nel 2021. La singolare storia, ripresa poi in Italia dall'Huffington Post, poggia le sue radici dalle parole riprese dal tabloid Mirror e in origine pronunciate dalla misteriosa persona al sito Paranormal Elite. Prima del suo intervento una premessa doverosa: nonostante dal video compaia come se abbia poco più di 20 anni, l'uomo svela che in realtà ne ha 50 e di avere quell'aspetto grazie ad una speciale droga che sarebbe largamente in uso fra un paio di anni.

Trump senza avversari
La prima profezia riguarda il nuovo presidente degli Stati Uniti d'America.
Secondo l'uomo misterioso, #Donald Trump sarà rieletto alla guida del Paese americano nelle prossime elezioni che si terranno nel 2020. Ad oggi, la figura del presidente americano non gode di grande popolarità, anzi. Secondo i principali bookmakers, che si occupano anche delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, la rielezione di Trump è probabile al 30 per cento. Una percentuale insufficiente, ad oggi, per poter immaginare la seconda vittoria consecutiva di Trump in cinque anni.

"Le macchine elettriche saranno capaci di percorrere 1.000 km con una singola ricarica". La seconda profezia riguarda il mondo dei trasporti, che potrebbe conoscere fino in fondo la rivoluzione delle auto elettriche nel giro di pochi anni. Una distanza simile viene promessa oggi da un prototipo tedesco appartenente alla società Mobile Energy Storage System, operante a Dresda, che dovrebbe far debuttare il proprio veicolo entro il 2021.

Nei giorni scorsi vi avevamo parlato delle difficoltà di Tesla. La casa statunitense del proprietario Elon Musk ha da poco presentato il primo camion tutto elettrico.

C'entra anche Google
Con la terza profezia entra in gioco indirettamente anche Google. L'uomo, la cui identità non è stata resa nota, dice che una tecnologia simile ai Google glass si diffonderà ovunque. Che la realtà aumentata entrerà a far parte della nostra vita quotidiana lo sappiamo già, ma che gli occhiali progettati dal colosso di Mountain View appositamente per essa abbiano il medesimo destino appare ad oggi più difficile.

Infine, la persona che dice di essere venuta dal 2021 svela che nel 2028 tutta l'umanità sarà in grado di viaggiare nel tempo, una tecnologia che sarebbe nata, secondo sempre quanto emerge dal racconto, nel lontano 2003 e tenuta nascosta dall'elite dei governi.
fonte >>> Blasting News

Altro su Buongiornolink:




Commenti