Esce a buttare la spazzatura e sei pastori tedeschi lo aggrediscono

Buongiornolink - Esce a buttare la spazzatura e sei pastori tedeschi lo aggrediscono



Gli animali fuggiti dalla casa dei vicini. Ferite guaribili in 20 giorni

Assalito e preso a morsi da sei pastori tedeschi mentre stava andando a buttare il pattume: è accaduto a Fosdondo di Correggio. La vittima è Pierluigi Delnero, 36 anni, lavoratore del consorzio agrario di san marino di Carpi. Il giovane è stato aggredito dai cani scappati dal recinto dei vicini di casa.

LEGGI >>> Milano - " La lince del deserto" ha ritrovato la sua proprietaria

L’aggressione venerdì sera. L’uomo è stato portato al pronto soccorso del Santa Maria di Reggio dove gli hanno medicato le ferite, che guariranno in 20 giorni. "La nostra via è una strada di passaggio, qui ci sono tanti anziani e famiglie con bambini - ha detto Del Nero intervistato da Chiara Tassi- pensate cosa poteva accadere se anzichè aggredire me i cani avessero attaccato una delle mie figlie?".

A far scappare i cani l'intervento della padrona degli animali, armata di bastone: "la signora però dopo un attimo se n'è andata senza nemmeno chiedermi come stavo, senza neanche avvisare i soccorsi".
Dell’aggressione è stato informato il servizio venterinario dell’Ausl che dovrà valutare come intervenire, mentre Del Nero ha sporto denuncia dopo quanto accaduto.

Commenti